Opzioni su Indici ottobre 2013

Questi giorni di fine settembre hanno portato delle negoziazioni abbastanza semplici da pronosticare all'insegna di ribassi degli indici europei e soprattutto quello italiano del FTSE Mib. Proprio la giornata di oggi, un lunedì che partiva all'insegna di una dimissione in massa dei ministri risalente a sabato, che quindi non poteva vedere nel lunedì che una caduta dell'indice di Piazza Affari. Facilmente pronosticabile e quindi ordini PUT a manetta, le opzioni binarie sul FTSE Mib hanno avuto un vero boom e accontentato migliaia di trader. Prossimamente, giornate come queste potrebbero ripetersi perciò vi consigliamo di non seguire soltanto i titoli azionari ma anche gli indici, molto più facilmente pronosticabili. Per quanto riguarda le azioni, molto bene ha fatto la Apple con il lancio dei due nuovi modelli sul mercato, che hanno visto un totale di 9 milioni di vendite in un solo weekend. Ottimi sono stati i risultati dei trader in CFD così come quelli che hanno investito su opzioni binarie sullo stesso titolo in operazioni intraday nei giorni immediatamente precedenti.